This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Cookie Policy

Under the measure of the italian Privacy Authority "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014", please note the following:

The website www.iisgalilei.eu and its subdomains do not use profiling cookies, nor any personal user's data is purposely acquired by the website.

The website makes use of technical cookies. These are fundamental in order to maintain user's sessions, to guarantee connection confidentiality and to keep our platform safe. These cookie do not track any user personal data.

Analytics cookies are also used by the server. Anonymous statistical data are collected in order to improve website's functionality and feeling. These cookies are collected by third-party companies (Google Inc.).

Using the website implies accepting this policy. In case you would like to avoid cookies' tracking, leave the website and delete registered cookies on your web browser. Useful guides about it could be usually reached by pressing the "F1" key on the keyboard.

Un recente lavoro, nato dalla collaborazione tra Libera Università di Bolzano e I.I.S.S. Galileo Galilei, sarà presentato ad una prestigiosa conferenza internazionale sul tema dell'innovazione didattica. Giunta alla sua ventunesima edizione, la conferenza annuale SIGITE - The 21st ACM Annual Conference on Information Technology Education - questo è il suo nome, si terrà in autunno presso l'Università del Nebraska, Omaha ...continua

All'evento parteciperanno esperti di innovazione didattica e studiosi di pedagogia provenienti da tutto il mondo. Il progetto, che ha visto impegnati tra gli altri la dott.ssa Ilenia Fronza della Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche, ed il prof. Gennaro Iaccarino del Galileo Galilei, ha coinvolto la classe seconda del percorso quadriennale del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate del nostro istituto, ed ha messo in evidenza l'efficacia dei percorsi extradidattici di "Coding" come supporto alla didattica tradizionale.
Gli studenti e le studentesse del Galilei hanno partecipato nel settembre 2019 al "Coding Camp" denominato "MobileDev", organizzato dalla dott.ssa Fronza, e durante l'anno scolastico appena terminato hanno continuato il progetto sui banchi di scuola ed in modalità "didattica a distanza" (durante il periodo di lockdown da COVID-19). Al termine del percorso, suddiviso in cinque fasi pedagogiche ben definite, gli studenti e le studentesse hanno dimostrato di aver acquisito competenze digitali e di cittadinanza attiva superiori alla media dei percorsi tradizionali.

Da qualche anno ormai la nostra Università e lo storico Istituto scolastico bolzanino collaborano sinergicamente per la ricerca di strategie didattiche innovative, e questo prestigioso risultato internazionale ne è un gradito riconoscimento.

 

Go to top