This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Cookie Policy

Under the measure of the italian Privacy Authority "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014", please note the following:

The website www.iisgalilei.eu and its subdomains do not use profiling cookies, nor any personal user's data is purposely acquired by the website.

The website makes use of technical cookies. These are fundamental in order to maintain user's sessions, to guarantee connection confidentiality and to keep our platform safe. These cookie do not track any user personal data.

Analytics cookies are also used by the server. Anonymous statistical data are collected in order to improve website's functionality and feeling. These cookies are collected by third-party companies (Google Inc.).

Using the website implies accepting this policy. In case you would like to avoid cookies' tracking, leave the website and delete registered cookies on your web browser. Useful guides about it could be usually reached by pressing the "F1" key on the keyboard.

Si è concluso oggi il progetto "DefibrillApp" della 2Q LSSA (indirizzo quadriennale) e la Libera Università di Bolzano. I nostri ragazzi e ragazze, che ormai lavorano in modalità smart working da tre mesi, hanno realizzato una app per la ricerca e la geolocalizzazione del defibrillatore più vicino al dispositivo che lo ricerca. Il progetto, diviso in 5 fasi pedagogiche, è cominciato a settempre 2019 con un'attività di PCTO presso l'Università di Bolzano (MobileDev 2019) ed è continuato in classe come area di progetto interdisciplinare, fino alla fase di feedback di oggi. Ringraziamo la dott.ssa Ilenia Fronza della Libera Università di Bolznao, il dott. Luis Corral, del ITESM Campus Querétaro - Mexico, ed il nostro docente di Informatica prof. Gennaro Iaccarino, che hanno seguito i ragazzi in tutte le fasi del progetto. L'attività didattica è stata riconosciuta come "best practice" è sarà proposta in una serie di conferenze internazionali: DIDAMATICA2020 e SIGITE2020.

Venerdi 14 febbraio si è svolta la prova d'Istituto delle Olimpiadi delle Neuroscienze. Rappresenteranno la scuola alla fase regionale del 21 marzo a Trento gli alunni Voss, Bettini, Cunial, Persico della classe 5I e Romano della 4L (prof.ssa G. Sticcotti)

 

Grande interesse da parte del Ministero dell’Istruzione per il progetto TANDEM realizzato dall'Università di Bolzano in collaborazione con le scuole secondarie della Provincia. Il progetto fornisce un percorso di formazione per docenti orientato al pensiero computazionale, al coding, ed alla robotica educativa. Il nostro istituto partecipa al progetto con sette docenti di diverse discipline.

Il 15 Gennaio scorso, l’IISS Galilei ha ospitato l’Arma dei Carabinieri, nelle persone del Comandante della Compagnia di Bolzano, Capitano De Gabriele Gennaro e del Comandante del Nucleo informativo del Comando Provinciale, Pastorelli Massimo. Durante l’incontro con i nostri studenti delle classi quarte e quinte, il capitano De Gabriele ha illustrato le varie specializzazioni e le peculiarità dell’Arma dei Carabinieri, attraverso la descrizione di alcune operazioni svolte sia in aree ad alta delinquenza mafiosa sia in Provincia di Bolzano, al fine di garantire la sicurezza nel rispetto della legge dello Stato ...continua

Read more: Incontro con L'Arma dei Carabinieri

I vincitori della gara ”Crea il tuo filtro Instagram personalizzato per Fercam” sono tre studenti della 5I: Gabriel Voss, Marco Salsotto, Anselmi Davide. Il Referente scolastico, prof. Antimo Marzocchella si complimenta con tutti i partecipanti.

Go to top